Getta benzina addosso alla ex moglie e cerca di darle fuoco: arrestato

carabinier 4Ha cosparso la ex moglie di benzina e ha provato a darle fuoco con un accendino. Un uomo, D.M., 43enne incensurato, è stato arrestato per tentato omicidio e stalking nei confronti della ex moglie, di poco più grande. Tutto è avvenuto a casa della ex, in via Creta a Milano.

Secondo quanto ricsotruito l’uomo si è presentato ieri sera attorno alle 20 a casa della ex coniuge con una tanica di benzina. È riuscito a entrare in casa e l’ha aggredita: l’ha prima picchiata e poi le ha rovesciato addosso il liquido infiammabile. L’ha minacciata con l’accendino ma la donna è riuscita a scappare all’esterno mentre i vicini hanno chiamato i carabinieri allarmati dalle urla.

Quando D.M. è uscito dall’appartamento ha trovato i militari ad aspettarlo. La 46enne ha raccontato di aver subito per un anno (ovvero dalla separazione) le persecuzioni dell’ex marito, così insistenti da costringerla a cambiare le proprie abitudini di vita.

Milano, 4 novembre 2014
Fonte il Giorno
AL