Ventiduenne si uccide gettandosi sotto il treno in stazione

trenoSi getta sotto il treno a soli 22 anni. Tragedia, alle 11.30, alla stazione di Maerne. La giovane di Spinea, è arrivata dal parcheggio scambiatore, ha appoggiato la bici, è salita sul marciapiede poco lontano dall’uscita del sottopassaggio pedonale e ha atteso il Regionale 5723 diretto a Venezia. All’arrivo del convoglio si è lanciata sui binari. Nonostante il Regionale, prossimo alla fermata, procedesse lentamente, non c’è stato modo per il macchinista di frenare in tempo e di evitare l’impatto.

Al momento non si conoscono le ragioni che hanno spinto la giovane all’estremo gesto. La circolazione sulla Venezia-Castelfranco è stata interrotta dalle 11.30 alle 13.15, con una buona decina di treni o sospesi o con ritardi nell’ordine dei 70 minuti, che si sono aggiunti alle soppressioni per lo sciopero.

Venezia, 14 novembre 2014
Fonte Il Gazzettino
AL