Ritrovati morti i due giovani militari dispersi sul Gran Sasso

Elicottero-del-118Sono stati trovati morti entrambi i militari scivolati sul ghiaccio e finiti a circa 2100 mt di quota. Si tratta di due giovani di 21 e 26 anni in servizio attivo nella caserma Alpini dell’Aquila. Sono stati individuati in località Conca degli Invalidi, Vallone dei Ginepri. Un elicottero del 118 sta provvedendo al recupero.
Sono due giovani pugliesi, Giovanni De Giorgi, 26 anni, di Galatina (Lecce) e Massimiliano Cassa (28) di Corato (Bari), i due escursionisti morti sul Gran Sasso. Forse alla base dell’incidente la nebbia in quota che avrebbe disorientato i due alpini, partiti al mattino da Campo Imperatore, in una zona innevata. Per la ricognizione dell’area impiegato un elicottero della Forestale decollato da Rieti. Sul posto personale di Soccorso Alpino, Forestale, Guardia di Finanza e Vigili del Fuoco.

Roma, 15 novembre 2014
TGCOM
AL