Il pluriomicida Charles Manson sposerà una ‘fan’ 26enne

image (5)In carcere a vita per la strage di L.A. del 1969 compiuta con la sua setta, dove in due notti uccise sette persone, tra cui Sharon Tate, moglie di Roman Polansky

Charles Manson, 80 anni, il pluriomicida detenuto a vita nel carcere di Corcoran, in California, convola a nozze con una giovanissima ‘fan’. La bbc riferisce che la licenza di matrimonio per Manson e la signorina Afton Elaine Burton è stata rilasciata dieci giorni fa. La licenza è valida per 90 giorni dal momento del rilascio.

La Burton era una visitatrice regolare di Manson in carcere e nove anni fa si era trasferita proprio a Corocordan per essere più vicina al diabolico – e mai pentito – assassino.

Nel 1969 Manson, allora a capo di una setta che veniva definita the Manson Family, in due notti uccise coi suoi seguaci a Los Angeles sette persone in quella che fu una della stragi più raccapriccianti – e atrocemente glamour – degli anni Sessanta.

Tra le vittime, l’attrice Sharon Tate, moglie di Roman Polansky (da cui aspettava un figlio). Manson e tre donne sue complici furono condannati a morte ma nel 1972 la sentenza venne commutata in ergastolo quando lo stato di California dichiaro una moratoria sulla pena di morte.

New York, 18 novembre 2014
Fonte QN
AL