Studente accoltella il padre dopo una lite: arrestato

ospedaleHa accoltellato il padre ferendolo gravemente nel corso di una lite: L.C., 21 anni, di Dueville, è stato così arrestato dai carabinieri di Thiene. Il fatto è avvenuto stamani, intorno alle 8. Il giovane, studente universitario, era rimasto solo in casa con il padre dopo che la madre si era allontanata momentaneamente. Tra i due è nata una lite, per motivi riconducibili a dissapori familiari, nel corso della quale il giovane ha preso un coltello da cucina con il quale ha colpito al torace il padre 50enne, disoccupato. Quest’ultimo è riuscito ad evitare una nuova aggressione, e benché ferito è riuscito a trovare rifugio nel proprio studio e a chiamare il 112.

Sul posto sono giunte due pattuglie dell’Arma di Dueville e Thiene che hanno immobilizzato L.C.. La vittima è stata portata all’ospedale di Vicenza dove è ricoverato in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita, con la perforazione di un polmone. Il coltello è stato rinvenuto e sequestrato. Il giovane è stato arrestato e trasferito in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Vicenza, 18 novembre 2014
Fonte Il Gazzettino
AL