Case popolari occupate, fiaccolata degli inquilini

case popolari Ancona-2Sono oltre un centinaio gli inquilini delle case Aler di via Vespri Siciliani, zona Giambellino, che hanno organizzato una fiaccolata per protestare contro il piano di sgomberi deciso martedì in prefettura a Milano. ‘Contro crisi e speculatori: mutuo soccorso e riappropriazione’ recita uno degli striscioni del corteo: gli inquilini manifestano anche contro il fermo di due dei partecipanti al corteo di lunedì scorso. Proprio quella mattina la zona era stata al centro di tafferugli tra polizia e antagonisti, che durante lo sgombero di un’occupante abusiva di un appartamento al 71 di via Vespri Siciliani avevano reagito con il lancio di pietre ed estintori. In quell’occasione le forze dell’ordine avevano lanciato lacrimogeni e fermato alcuni manifestanti.

Il corteo degli abitanti delle case popolari è partito da via Vespri Siciliani e sta percorrendo via Giambellino in direzione periferia. I manifestanti procederanno fino a piazza Tirana e torneranno indietro fino a Vespri siciliani. All’interno del corteo-fiaccolata contro gli sgomberi vi sono numerose famiglie con bambini e alcune bandiere del comitato per la casa.

Milano, 19 novembre 2014

Fonte Il Giorno

LCSO