«Vuole fare sesso tutti i giorni», moglie denuncia marito focoso: ma il giudice lo assolve

processo_breve_ansaDenunciato dalla moglie perché voleva fare sesso tutti i giorni. È successo a Cagliari dove un marito troppo focoso è stato assolto dall’accusa di maltrattamenti in famiglia.

“L’imputato non può essere punito per il reato di maltrattamenti in famiglia – hanno sentenziato i giudici del tribunale di Cagliari- perché non lo ha mai commesso: non ha mai preteso i rapporti sessuali con la forza e non ha mai usato la violenza né sulla moglie né sui figli”. Ed è stata proprio la moglie a scagionarlo con la sua testimonianza: “Non è mai stato violento, è un cane che abbaia ma non morde”.

Cagliari, 19 novembre 2014
Fonte Il Mattino
AL