Filmava donne di nascosto e caricava i video sui siti porno: arrestato

computer-e1351100046631Un 34enne italiano è stato arrestato nella regione svizzera di Wohlen, nel cantone di Argovia, dopo aver ammesso di aver filmato di nascosto donne e ragazze sin dallo scorso mese di aprile. In seguito ha messo i videoincriminati su siti pornografici.

Nei confronti dell’uomo la giustizia argoviese ha ora avviato un procedimento penale per delitto contro l’onore e diffamazione. Il cittadino italiano è stato posto in detenzione preventiva all’inizio di questa settimana, ha indicato oggi il ministero pubblico argoviese.

In agosto la polizia cantonale aveva ricevuto una dozzina di segnalazioni di giovani donne e ragazze, i cui fondoschiena e seni erano visibili senza il loro consenso su siti erotici. Il Servizio nazionale di coordinamento per la lotta contro la criminalità su Internet ha posto sotto sequestro i video.

Roma, 21 novembre 2014
Fonte Il Messaggero
AL