Sposa una 17enne per la dote Dopo 3 giorni la strangola e fugge

veloEnnesimo caso di violenza contro le donne in Afghanistan. La polizia ha aperto un’inchiesta per rintracciare l’assassino.

L’inchiesta della polizia è appena stata avviata. Ma i famigliari della 17enne trovata morta nella provincia settentrionale di Baghlan non hanno dubbi: il marito l’ha strangolata ed è fuggito con i gioielli della dote. Il tutto, tre giorni dopo la celebrazione delle nozze. La notizia è riferita dal sito di informazione Khaama Press. L’uccisione della sposa è stata confermata dal Dipartimento provinciale per gli Affari familiari. Si tratta della terza donna assassinata nell’Afghanistan settentrionale nella settimana appena trascorsa, dopo le due vittime di “delitti d’onore” nella provincia di Faryab.

Unione Sarda
lc

One thought on “Sposa una 17enne per la dote Dopo 3 giorni la strangola e fugge

  1. L’Afghanistan non può lasciare impunito il furto della dote e l’omicidio volontario niente piegamenti alle lacrime dei genitori dell’assassino la ragazza deve avere la sua giustizia

Comments are closed.