Ladra di Rolex arrestata grazie a un Carabiniere in borghese

scippo-rolexAlle 4.30 di domenica mattina, il 23enne F.C., sta percorrendo a piedi una via centrale di Milano. Sullo stesso marciapiede, incrocia una donna che, con una mossa fulminea, gli strappa l’orologio dal polso. A nulla è valso il tentativo del malcapitato per fermare la sconosciuta che, dopo una breve colluttazione, riesce a fuggire alla guida di una Renault Megane. La scena non passa inosservata. Un maresciallo dei carabinieri, libero dal servizio, alla guida della propria auto che sta transitando proprio in quella via per far rientro nella caserma di Sesto San Giovanni, si pone all’inseguimento.
Dopo qualche chilometro, con l’ausilio di una pattuglia dei militari della Stazione di Milano-Duomo, la vettura inseguita viene fermata. Alla guida, la 34enne C.C. nata in Spagna, ma abitante in Carugate, ancora in possesso del prezioso Rolex. La perquisizione, estesa al mezzo della conducente, consente il recupero di un altro orologio di pregio, un Franck Muller, sicuramente provento di un altro reato. Per la donna sono scattate le manette con l’accusa di rapina.

MILANO – 23/11/14

Fonte Leggo

LCSO