Bimbo in bicicletta muore a 8 anni in un incidente: “Non voglio l’ambulanza, voglio la mamma”

violenza-bambiniUn bimbo di otto anni è morto in un tragico incidente in bicicletta. All’arrivo dei primi soccorsi è riuscito solo a dire il suo nome e l’indirizzo di casa. Poi le sue ultime parole: “Non voglio l’ambulanza, voglio la mia mamma”.

E’ accaduto in Inghilterra. Peter, questo il nome del piccolo, era in sella alla sua bici e stava giocando con i suoi amici.

Dalle ricostruzioni sembrerebbe che il bimbo si sia lanciato a grande velocità con la bici da una collina. “Nel punto dell’incidente – spiegano gli investigatori – c’è una curva a destra che Peter avrebbe cercato di superare. Il pedale destro a quel punto avrebbe toccato il suolo, scaraventando la bici e il piccolo per terra”.

Dagli esami è emerso che il bimbo è morto per emorragia interna.

LONDRA – 3/12/14

Fonte Leggo

LCSO