Picchia a sangue la moglie davanti ai figli: arrestato

donna picchiata abuso violenzaHa pestato a sagnue la compagna, e non era la prima volta. La notte scorsa gli agenti della squadra volante di Cremona hanno arrestato un marocchino 30enne dopo che il loro intervento era stato richiesto in un appartamento della città. L’uomo si era scagliato contro la donna, una connazionale 30enne riempiendola di botte e il tutto davanti ai due figli, un bambino di tre anni e un ragazzino di quattordici.

L’arrivo dei poliziotti ha scongiurato il peggio, l’uomo già protagonista di episodi analoghi è stato arrestato, mentre la donna è dovuta ricorrere alle cure del pronto soccorso in seguito alle ferite riportate.

Cremona, 3 dicembre 2014

Fonte Il Giorno

LCSO