Attenzione, falsi volontari chiedono soldi per associazione “Un Cuore un Mondo”

image (1)“Attenzione ai falsi volontari che chiedono offerte per l’associazione Un Cuore un Mondo”. L’appello è della stessa onlus che collabora con l’Ospedale del Cuore nell’assistenza ai bambini cardiopatici ricoverati a Massa, dopo essere venuta al corrente dell’attività di alcune persone, sedicenti volontari di Un Cuore un Mondo, che chiedono offerte economiche a nome della associazione e rilasciano ricevute fasulle a fronte della donazione.

Un modo abbastanza odioso di approfittare dello spirito solidale della gente che ha spinto Mario Locatelli, presidente di Un Cuore Un Mondo ed Enrica Legname, coordinatrice a prendere carta e penna e ricordare a tutta la cittadinanza, ai negozianti, alle aziende e a tutti coloro che venissero contattati che «nessuna persona è stata autorizzata a raccogliere offerte in denaro in nome e per conto dell’associazione Un Cuore un Mondo. Pertanto chi venisse sollecitato ad offrire denaro è pregato di segnalarlo immediatamente ai nostri uffici: al numero di telefono o via mail agli indirizzi: presidente@uncuoreunmondo.org; volontarie@uncuoreunmondo.org.
Del resto, ricordano i responsabili, l’associazione Un Cuore Un Mondo basa il suo sostentamento sulle offerte libere raccolte in occasione di eventi pubblici e non è consuetudine dell’organizzazione «né telefonare alla cittadinanza, né effettuare richieste di soldi porta a porta».

La Onlus pro bimbi cardiopatici si affida dunque al sostegno della comunità per smascherare questi truffatori che carpiscono la buona fede delle persone generose e danneggiano una meritoria associazione.

Massa, 4 dicembre 2014
Fonte Il Tirreno
AL