Donna denunciata per sesso troppo rumoroso: «Non riusciranno a farmi tacere.»

sesso-coppiaIl sesso è troppo rumoroso, al punto da richiedere per 30 volte l’intervento della polizia, così Caroline Cartwright viene denunciata per oltraggio al pudore.
La donna di 53 anni ha ricevuto un ordine restrittivo che le vieta di gridare durante gli atti sessuali con il marito, Steve.
Caroline è stata inizialmente portata in carcere, ma poi la pena è stata sospesa e sostituita con questo ordine restrittivo della durata di 4 anni.

La donna, sposata con il marito da 30 anni, ha però affermato con decisione: «Non ho rimpianti. Il sesso deve essere così, libero, mentre sono a letto con mio marito non posso pensare a non fare troppo rumore».
Nonostante le lamentele del vicinato e i provvedimenti duri presi nei suoi confronti la donna ha conluso: «Non mi metteranno a tacere».

Londra, 5 dicembre 2014
Fonte Il Mattino
AL