Derubato, inizia a camminare sui binari: salvato in extremis dalla polizia

polizia-ferroviariaEra stato derubato delle sue cose e per raggiungere casa si era messo a camminare lungo i binari. La sua presenza è stata notata e grazie al tempestivo intervento degli agenti della polizia ferroviaria è stato scongiurato il peggio.

I poliziotti, infatti, sono giunti in tempo poco prima che un treno in corsa lo travolgesse. Il fatto è avvenuto lungo la linea ferrata che collega Villa Literno a Formia. Protagonista un giovane immigrato, che abita nella zona di Cancello Arnone.

Gli agenti della sottosezione della polizia ferroviaria di Villa Literno di scorta a un treno regionale diretto a Roma, nei pressi della stazione di Minturno, hanno notato il giovane che camminava sui binari. Ma sull’altro binario stava sopraggiungendo un altro treno: i poliziotti hanno fatto in tempo a metterlo in salvo

Caserta, 6 dicembre 2014
Fonte Il Mattino
AL