Carabiniere condannato per stalking

toghe giustiziaAccusato di aver perseguitato a lungo la sua ex

Un carabiniere piacentino di 38 anni è stato condannato a un anno e due mesi di reclusione per stalking. Era accusato di aver perseguitato a lungo la sua ex con minacce, telefonate e sms insistenti e di averla pedinata.
Il tutto mosso dalla gelosia, arrivando a colpirla al volto in un caso.
Due anni prima lo stesso militare era già stato denunciato per comportamenti analoghi con un’altra donna.

ANSA