Multa a chi sputa a terra: “Pratica antisociale”

londraI municipi di Londra si riuniranno giovedì per fissare l’entità della multa da imporre a chi viola il divieto di sputare per terra, regola di convivenza civile troppo spesso disattesa. Secondo l’Evening Standard, si trovera’ un accordo sull’imposizione di una multa pari a 80 sterline (100 euro) per chi sputa in pubblico. Lo sputare è stato definito “comportamento antisociale che ha un impatto sulla qualità della vita”.
La decisione arriva dopo che le autorità locali della capitale hanno fatto ampie consultazioni. Lo sputare è stato definito ”comportamento antisociale che ha un impatto sulla qualita’ della vita”. Il divieto potrebbe essere applicato anche a chi gioca a calcio nei parchi pubblici. L’unico modo di evitare la multa sarà quello di avere una ”scusa ragionevole” come ad esempio una malattia.

Già è in vigore una norma rigidissima ad Enfield, a nord di Londra, che prevede per chi sputa il rischio di finire in tribunale e ricevere una contravvenzione fino a 500 sterline.

Londra, 10 dicembre 2014
TGCOM
AL