Sicurezza stradale, il videomessaggio di Renzi: “Stop a impunità nel 2015” – VIDEO

Lorenzo Guarnieri
“Adesso non ci sono più alibi, l’omicidio stradale e l’ergastolo della patente sono due provvedimenti che il Parlamento finalmente ha iniziato a esaminare”. Così il presidente del Consiglio Matteo Renzi, in un videomessaggio alla famiglia di Lorenzo Guarnieri, per i 4 anni di attività dell’Associazione Lorenzo Guarnieri. Il ragazzo fu travolto e ucciso nel giugno 2010 nel Parco delle Cascine a Firenze da un uomo di 45 anni che guidava ubriaco e drogato

Repubblica.it