Testimone di omicidio-suicidio Il campione Mayweather sotto choc

MayweatherFloyd Mayweather, campione di boxe, ha assistito in videochiamata alla tragedia consumatasi a casa dell’amico rapper Earl Hayes.

Delitto in diretta per il campione di boxe Floyd Mayweather: contattato su FaceTime dal suo amico rapper Earl Hayes, che voleva sfogarsi per un momento di crisi con la compagna, ha assistito a una tragica scena. Hayes ha preso la pistola, ucciso la donna, poi si è suicidato. L’omicidio-suicidio è avvenuto nella casa della coppia, a Los Angeles.

Quando è iniziata la videochiamata, il rapper voleva parlare col pugile per raccontargli che la moglie, Stephanie Moseley, lo tradiva col cantante Trey Songz. Mayweather ha tentato in tutti i modi di tranquillizzarlo, ma Hayes a un certo punto ha afferrato la pistola, ammazzando la moglie e togliendosi poi la vita con la stessa arma. La polizia è arrivata pochi minuti dopo la tragedia: almeno dieci i bossoli trovati nell’appartamento. Il pugile, che quest’anno è stato eletto da Forbes come “lo sportivo più pagato al mondo” con un patrimonio di 105 milioni di dollari, è sotto choc.

Unione Sarda