Bimba di 2 anni ubriaca ricoverata in ospedale, sotto accusa gli zii

hospitalGli zii di una bambina di due anni avevano deciso di portarla in giro e per questo si erano recati a casa dei genitori della piccola.

Una volta prelevata la bimba, però, i due hanno notato immediatamente un forte odore di alcolnell’alito della piccola, che faceva fatica a camminare. Per questo motivo la bambina è stata ricoverata d’urgenza in ospedale.

È accaduto a Wilkes Barre, nella contea di Luzerne, nello stato della Pennsylvania. A riportarlo è Pa.com. Per motivi di sicurezza la polizia non ha diffuso i nomi dei protagonisti della vicenda, e pur ammettendo che la bimba avesse un tasso alcolemico molto alto, non ha voluto specificarne la quantità.

 

Il Mattino