Poliziotti e Resistenza, i martiri dimenticati

resistenza poliziaVincenzo Marangione e Tarcisio Trani, ex poliziotti, in quattro anni di duro lavoro hanno ricostruito le storie di tanti eroi che si sono battuti per difendere la Spezia dalle ingiustizie del nazifascismo.

La Spezia – Il ruolo e il sacrificio dei poliziotti durante la Resistenza. Una storia sconosicuta a molti e che merita di essere raccontata, per questo motivo due ex poliziotti Vincenzo Marangione e Tarcisio Trani hanno cominciato un attento lavoro di ricerca recuperando materiali e documenti che possano restituire alla memoria il sacrificio di quei poliziotti che si sono sacrificati ed impegnati a difendere i cittadini dall’oppressione del nazifasciscmo.
Il titolo del testo è “Polizia e cittadini nella Resistenza. I martiri dimenticati” si sviluppa a partire dal 1921 fino al 1944. L’intero testo, si focalizza sulle gesta degli uomini della Polizia di Stato che alla Spezia, nonostante gli ordini, favorirono i cittadini. Una volta scoperti, sono stati anche deportati, non facendo più ritorno a casa. E’ l’esempio della storia dei Commissari Amodio e Vigilante.
Tra le pagine del libro si legge: “Con i tragici fatti del settembre 1943, in particolare con la proclamazione della Repubblica Sociale Italiana il 23 settembre, si presume, da alcune letture di verbali e relazioni sul loro conto, che i commissari Amodio e Vigilante, promuovano ed organizzino una squadra di poliziotti all’interno della Questura spezzina e dei vari uffici periferici di P.S., allo scopo di aiutare i cittadini perseguitati dal regime fascista; persone che, solo perché di origine ebrea o oppositori al fascismo, sono poste sotto controllo attraverso uno stillicidio di continue minacce e di persecuzioni che sfoceranno di lì a poco in arresti, torture e deportazioni.
Giorno dopo giorno, concorrono a tessere una tela senza atti clamorosi, ma con quell’azione silenziosa e discreta dettata dalla propria coscienza e da un autentico senso del dovere nei confronti
della dignità umana e delle istituzioni.”

Tra i preziosi documenti contenuti nel volume esistono anche episodi sconosciuti a molti, ad esempio, quando … CONTINUA A LEGGERE SU CITTA’ DELLA SPEZIA