Picchia la compagna e si spoglia davanti ai poliziotti, arrestato tunisino

polizia notte3Picchia la compagna, si denuda davanti ai poliziotti e finisce al Don Bosco. È l’epilogo del comportamento di un cittadino tunisino, Ramzi Tarkani, nato nel 1980, senza fissa dimora, tratto in arresto nella tarda serata del 16 dicembre per violenza, minacce e resistenza a pubblico ufficiale

L’uomo, dopo un violento diverbio con la compagna avvenuto in via San Martino, l’ha schiaffeggiata, poi si è allontanato danneggiando lo specchietto di una vettura in sosta.

Rintracciato a breve distanza, è stato sottoposto alle procedure per l’identificazione mentre la donna andava al pronto soccorso.

Davanti agli agenti l’uomo ha dato in escandescenze denudandosi completamente e aggredendo i poliziotti. Ammanettato e accompagnato in camera di sicurezza, ha dato di nuovo in escandescenze. Con l’ambulanza è stato portato al pronto soccorso e poi ricoverato.

Pisa, 17 dicembre 2014
Fonte Il Tirreno