Perù Il cane morde suo figlio: vigile del fuoco lega il randagio al Suv e lo trascina

20141227_c1_vigile-caneUna punizione estrema per Paco, il cane randagio che ha morso un bimbo: è stato legato ad un’auto e trascinato per strada. E le conseguenze siono state davvero dolorose per il piccolo cane di 5 anni: zampe spezzate.
L’autore di questa atroce punizione è un vigile del fuoco volontario di 45 anni, Jose Percy Chiroque Chacon, che avrebbe affermato di aver punito il cane legandolo con una corda alla sua auto, un Suv, e trascinandolo per strada percvhé il randagino aveva morso il figlio. E lui in questo modo intendeva dare una punizione al cane.

Paco è stato salvato da alcuni passanti che hanno bloccato l’auto di Chacon, costringendolo a fermarsi.

Il randagino è stato subito poi portato dal veterinario, e le persone che l’hanno salvato hanno detto che Paco non aveva mai norso nessuno, anzi, era amato da tutta la collettività.

Accade a Salamanca de Monterrico, in Perù.

Il Messaggero