Bimbo cade da seggiovia, se la caverà

pronto soccorso teramoTORINO, 30 DIC – Se la caverà il bambino di nove anni caduto da una seggiovia all’Alpe Ciamporino, nel Verbano-Cusio-Ossola. I medici dell’ospedale Regina Margherita di Torino lo mantengono ricoverato in osservazione a scopo precauzionale. Il piccolo, rimasto sempre cosciente, ha riportato alcune fratture, uno schiacciamento vertebrale e una piccola lesione al fegato. Ma i traumi non sono considerati gravi. Se non dovessero insorgere complicazioni verrà dimesso domani con una prognosi di 20 giorni.

30 dicembre 2014
Alessandro Pecora