Lombardia, primo sì a referendum

Lombardia, primo sì a referendum
La commissione Affari Istituzionali del Consiglio regionale lombardo ha approvato la proposta di referendum consultivo per chiedere maggiori autonomie nelle competenze della Lombardia, in base all’articolo 116 della Costituzione. A favore ha votato il centrodestra, contro il centrosinistra, astenuto il M5S. La proposta, che non prevede più la richiesta di Statuto speciale come annunciato inizialmente, dovrà essere approvata dall’Aula il 17 febbraio con una maggioranza di due terzi.

4 Febbraio 2015

(fonte ANSA)

A.P.