Influenza, operaio in fin di vita. Secondo caso in pochi giorni: è allarme

Influenza, operaio in fin di vita. Secondo caso in pochi giorni: è allarmeInfluenza A: dopo il caso di Scafati scatta un nuovo allarme nell’Agro. Questa volta all’ospedale di Sarno dove un uomo di 54 anni è in fin di vita. L’uomo è risultato positivo al noto virus dell’influenza A, contraddistinto dal codice H1N1. Le sue condizioni sono gravissime.

Operaio, residente a Pagani, il 54enne è ricoverato e tenuto sotto costante osservazione nel reparto di rianimazione dell’ospedale «Martiri del Villa Malta», ovviamente in isolamento.

(fonte Daniela Faiella su IlMattino)

A.P.