L’acqua durante i pasti? Attenzione al consumo, ​può essere dannoso per la salute

L'acqua durante i pasti? Attenzione al consumo, ​può essere dannoso per la salutePerfino un gesto così innato come bere un bicchiere d’acqua può essere dannoso per la salute, se non lo si fa nella maniera più corretta. Questo vale soprattutto quando beviamo durante e dopo i pasti.​

Il portale Mejor con Salud ha infatti esposto i rischi che si corrono quando, subito dopo un pasto, beviamo acqua troppo fredda o in quantità eccessive. L’acqua a temperature troppo basse può infatti causare problemi di indigestione e tende a solidificare i cibi più grassi, con conseguenze poco piacevoli allo stomaco. Quest’organo, infatti, tende a digerire meglio gli alimenti alla stessa temperatura del nostro organismo, mentre rallenta le proprie funzioni in caso di temperature più alte o più basse. Quando la digestione rallenta, a lungo andare si possono avere problemi di riflusso gastrico. Ecco perché bisogna prestarvi attenzione sempre e non solo in caso di sensibilità dentale o emicrania.

Attenzione anche a bere troppa acqua durante i pasti: è consigliabile, ovviamente, berne quantità costanti durante tutto il corso della giornata. Se invece ci riempiamo d’acqua durante e dopo aver mangiato, gli acidi dello stomaco che devono decomporre gli alimenti tenderanno a diluirsi e non solo la digestione sarà più lenta, ma si rischia anche di accusare stanchezza e spossatezza per tutto il giorno.

7 Febbraio 2015

(fonte IlMattino)

A.P.