Anziana sequestrata in casa da due rapinatori

polizia 4Un’anziana di ottant’anni, in ostaggio di due rapinatori per quasi mezz’ora nella sua abitazione.

Erano le 20 quando la donna, disperata e terrorizzata, ha chiamato la polizia. Sul posto sono accorsi gli equipaggi delle volanti che hanno subito dato aiuto all’anziana che è apparsa provata e sotto choc. Due banditi hanno forzato la finestra dell’appartamento della signora e poi una volta all’interno l’hanno immobilizzata. La donna è stata legata ad una sedia. Poi i criminali hanno rapinato qualche oggetto prezioso e i soldi della pensione.

Fortunatamente l’anziana sta bene e ha rifiutato anche di essere portata in ospedale. Intanto polizia e carabinieri stanno dando la caccia ai due banditi che si sono dimostrati “ferrati” in questo tipo di rapine. «E’ possibile che ne abbiano fatte altre in passato e che possano colpire ancora», il commento di un investigatore che si occupa dell’indagine.

A marzo di due anni fa a Monteverde, fu uccisa per rapina la signora Viviana Ferrari, 88 anni, nella sua abitazione in via Guido Guinizelli. Il cadavere della donna fu trovato all’ingresso con la testa fracassata da un oggetto contundente. Gli assassini sono ancora senza volto.

di Marco De Risi

Fonte Il Messaggero

Roma, 22 febbraio 2015