Sparita dopo una lite con il fidanzato. La 27enne è stata rintracciata su un treno

silvia spadoniLa ragazza era scomparsa da casa giovedì. E’ stata riconosciuta da un maresciallo dei carabinieri nei pressi della stazione.

E’ stata rintracciata su un treno diretto a Firenze, Silvia Spadoni, la 27enne scomparsa giovedì da Bientina (Pisa), dopo una lite con il convivente. La giovane è stata riconosciuta da un maresciallo dei carabinieri su un treno proveniente da Pisa, poco prima di scendere alla stazione fiorentina di Santa Maria Novella. La donna, che era in buone condizioni, indossava l’uniforme della Pubblica assistenza con la quale si era allontanata dalla sua casa.
Giovedì sera, dopo una lite con il fidanzato era uscita di casa e aveva fatto perdere le proprie tracce. Sabato il compagno era stato interrogato fino a notte fonda.

Gli inquirenti avevano anche messo i sigilli al loro appartamento. Il rapporto tra la ragazza e il fidanzato era stato definito da alcuni conoscenti piuttosto “turbolento”. Sentiti anche la madre e il padre che avevano rivolto un appello alla figlia affinché desse sue notizie.
Fonte Tgcom24

Roma, 23 febbraio 2015