Investito da un’auto e lasciato in agonia sul marciapiede: ecco come si è salvato

ImmagineRimanere privo di sensi su un gelido marciapiede, dopo essere investiti da un’automobile data alla fuga. E’ salvo per miracolo Mitchell Blowers, un adolescente di Colchester (Inghilterra): gli investigatori e i paramedici che sono arrivati sul luogo dell’incidente giurano che se non fosse stato per la doppia felpa indossata dal ragazzo, probabilmente l’impatto lo avrebbe ucciso.

La doppia felpa, infatti, avrebbe ‘attutito’ lo scontro tra Mitchell e l’autovettura: ora è ricoverato in ospedale e le sue condizioni sono gravi,
“Pioveva e ha indossato un felpa in più – ha ammesso la mamma del ragazzo – E’ stato quello ha salvarlo, hanno ammortizzato un po’ il colpo. Quando la polizia mi ha chiamata per avvertirmi dell’incidente, ho avuto paura, non sapevo cosa aspettarmi. E’ stata la peggiore telefonata della mia vita. I medici continuavano a dire che non sarebbe sopravvissuto: si tratta di un miracolo, è fortunato ad essere vivo”, ha concluso la donna.

24 febbraio 2015

Fonte IlMattino

ER