Miami, beccato mentre filma con il cellulare sotto la gonna di una ragazza: turista italiano arrestato

sex vEra in vacanza, lontano da casa, e forse è stato il caldo a fargli credere di poterla fare franca. Così ha tentato di filmare con il cellulare sotto la gonna di una ragazza. Ma Filippo Fiorentini, turista 28enne italiano a Miami, è stato colto in flagrante in un supermercato a South Beach e immediatamente arrestato.

Secondo la ricostruzione della polizia, Fiorentini ha messo il suo iPhone in modalità registrazione video in un cestino per la spesa e l’ha posizionato a terra, proprio sotto la gonna di una donna. Quest’ultima però se n’è accorta, e ha avvertito un agente che sorvegliava il locale.

Il ragazzo ha subito ammesso il torto e ha chiesto scusa. Il che però non gli ha evitato l’arresto e una cauzione di 5 mila dollari. Una vacanza che non scorderà facilmente.

Fonte Il Messaggero

Roma, 25 febbraio 2015