Filmate le tre minorenni inglesi arruolatesi nell’Isis

treragazzeisis
Un nuovo video ritrae le tre minorenni jihadiste inglesi che hanno lasciato casa, amici e famiglia, per combattere al fianco del Califfato.

Shamima Begum, Kadiza Sultana e Amira Abase hanno tra i 15 e i 16 anni e sono partite da Londra alla volta della Siria – passando per la Turchia – per diventare mogli dei tagliagole, folgorate dalla propaganda di Abu Bakr al Baghdadi.

A Istanbul, dove sono state avvistate l’ultima volta, avrebbero incontrato un intermediario dell’Isis, che ha facilitato l’ultima tappa del loro viaggio verso i territori dello Stato Islamico. Le precedenti immagini risalivan, invece, al 17 febbraio, quando le tre teenager sono state filmate dalle telecamere dell’areoporto di Gatwick, dove si sono imbarcate su un volo della Turkish Airlines per Istanbul.

Nelle ultime ore, ecco nuovi frame grazie alle telecamere a circuito chiuso montate in una stazione degli autobus della città turca: le ragazze appaiono bardate per coprirsi dal freddo e dalla neve, mentre aspettano il passaggio. Da lì, poco dopo, hanno valicato il confine e abbracciato Daesh in Siria.

Fabio Franchini

1 Marzo 2015

(fonte IlGiornale)

AP

One thought on “Filmate le tre minorenni inglesi arruolatesi nell’Isis

  1. TUTTO FACCIANO PURE QUEL CAZZO CHE VOGLIONO MA L’ITALIA DEVE IMPARARE DALL’AMERICA CHE PER GENTE COSI’ NON SI PAGANO RISCATTI! COE’ E’ UN PARADOSSO FINANZIAMO PAGANDO RISCATTI NOI A CHI METTE IN PERICOLO LA SICUREZZA DEL NOSTRO PAESE? HA UNA LOGICA TUTTO CIO? SECONDO VOI?????????????

Comments are closed.