Bimbo di tre anni trova pistola in casa e uccide il fratellino di 18 mesi

pistolaUn bimbo di tre anni ha trovato una pistola in casa e ha sparato, uccidendo il fratellino di 18 mesi. E’ successo negli Stati Uniti, ed è l’ennesima tragedia legata all’eccessiva diffusione delle armi. Un bambino di soli 3 anni ha trovato – non è stato ancora accertato come – una pistola ieri in tarda serata. Il piccolo ha sparato un colpo che ha centrato alla testa, uccidendolo sul colpo, il fratellino di soli 18 mesi. Teatro di questo nuovo orrore Hillsboro nella contea di Coffee in Tennessee, a 110 km da Nashville. Lo riferisce la rete Wkrn, affiliata locale

4 marzo 2015

Fonte LaNazione

ER