Club è ‘casa chiusa’, tre arresti

carabinieri 4Un club di Vigarano Mainarda, nel Ferrarese, non era una associazione culturale: nel locale oltre a vedere spettacoli hard si potevano avere rapporti sessuali a pagamento. Per questo la polizia, coordinata dalla Procura ieri ha eseguito tre ordinanze di custodia cautelare a carico di due italiani ed una romena. Numerose ragazze straniere, seppur formalmente socie del club, erano retribuite in base al numero di prestazioni sessuali consumate con i clienti, anche loro formalmente soci.
Fonte Ansa

Roma, 5 marzo 2015