In vino virtus: la Polizia per un consumo responsabile dell’alcol

ImmagineÈ stata presentata ieri in questura, a Verona, l’iniziativa “In vino virtus change your drinking save your life”.

La campagna di comunicazione coincide con la manifestazione internazionale “Vinitaly” che si svolgerà proprio nella città scaligera dal 22 al 25 marzo.

L’iniziativa, illustrata dal questore Danilo Gagliardi, intende promuovere i valori di un uso responsabile dell’alcol che ogni anno è la causa di tantissimi incidenti stradali.

L’idea, accolta con entusiasmo dall’Unione italiana vini e dalla direzione di Veronafiere, si è concretizzata con lo slogan dell’iniziativa apposto sulle bottiglie esposte durante la fiera internazionale ed uno stand, curato dalla Polizia stradale, negli stessi spazi che ospiteranno Vinitaly.

Gli specialisti illustreranno ai visitatori i dati dell’attività della Polizia di Stato e proporranno una simulazione di guida in stato di ebbrezza, facendo provare agli ospiti un percorso con indosso un paio di occhiali speciali che riproducono le condizioni di guida sotto l’effetto di alcol.

Fonte Polizia di Stato

Roma, 20 marzo 2015