Un aereo di linea si schianta sulle Alpi

ImmagineTragedia sulle Alpi dell’Alta Provenza: il velivolo si è schiantato nelle vicinanze di Barcelonnette. Già localizzato il relitto: “È quasi intatto” Un Airbus A320 della compagnia German Wings (la linea low cost della Lufthansa) in volo tra Barcellona e Dusseldorf si sarebbe schiantato nel sud della Francia, a Barcellonette (non lontano dal confine con l’Italia).

La notizia è stata confermata dalla direzione generale dell’aviazione civile francese. L’aereo era decollato alle 10 dalla Spagna con 142 passeggeri e sei membri dell’equipaggio a bordo. Alle 10,47 è stato lanciato una richiesta di soccorso e alle 11 è sparito dai radar, mentre sorvolava le Alpi dell’Alta Provenza.

Due elicotteri della gendarmeria francese hanno già localizzato il relitto tra Prads-Haute-Bleone e Barcelonnette, ma il velivolo si è schiantato in una zona impervia e difficile da raggiungere. Secondo le prime informazioni diffuse dalla radio Europe 1 sarebbe “quasi intatto”.

Il ministro dell’Interno Bernard Cazeneuve si sta recando sul posto. “È una tragedia, una nuova tragedia aerea”, ha detto il presidente francese François Hollande, “Naturalmente siamo in contatto con Merkel e con le autorità spagnole. Non ci sarebbero sopravvissuti, ci sono molte vittime tedesche”.

Secondo le prime ricostruzioni, l’aereo (in servizio da 24 anni) volava troppo basso e si è schiantato a circa 1.800 metri contro una montagna alta quasi 3mila metri. Secondo il sito specializzato nel monitoraggio di voli aerei Flightradar24 il velivolo fin dal decollo seguiva una rotta “anomala” rispetto alla norma dei voli Barcellona-Dusseldorf. L’aereo sarebbe inoltre salito a 38mila piedi prima di perdere quota inspiegabilmente e molto velocemente. A 6.800 piedi il segnale è stato perso.

24 marzo 2015

Fonte IlGiornale

Er