Agguato in piazza, pregiudicato ucciso davanti alla lapide di Falcone e Borsellino

cara 4È stato trovato riverso a terra e crivellato di colpi questa mattina, intorno alle 10.30, in piazza Falcone e Borsellino, a pochi metri dalla lapide che campeggia nella zona in memoria dei due magistrati uccisi dalla mafia.
I killer hanno esploso almeno otto colpi di una pistola, tanti sono infatti i bossoli rinvenuti dalla Scientifica a terra, poco distante dal corpo. La vittima è Armando Faucitano, 45 anni, pregiudicato del posto, pare fosse agli arresti domiciliari, con permesso di uscire ogni giorno dalle 9 alle 11.

Sul posto i carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore, coordinati dal pm Cacciapuoti della stessa procura e quelli del comando provinciale di Salerno. Si indaga a tutto campo. L’omicidio sarebbe maturato negli ambienti della criminalità locale.

 

di Daniela Faiella

Fonte Il mattino

Salerno, 26 aprile 2015