Auto con bimba grave si blocca mentre corre all’ospedale: ambulanza si ferma e la salva – Video

Non ci ha pensato su due volte: ha usato l’istinto e il cuore. Si chiama Emidio Pisco ed ha salvato la vita ad una bambina di due anni, Rosa. Il giovane lavora come autista di un’ambulanza, “Gli angeli del soccorso” di Villaricca. Mercoledì sera, dopo aver ritirato l’automezzo dal meccanico, insieme ad un collega stava facendo ritorno in sede. All’improvviso, nei pressi del cimitero di Villaricca è stato bloccato da un uomo che chiedeva aiuto: la moglie aveva la figlioletta tra le braccia priva di sensi. Nonostante non fosse in servizio e senza medico a bordo, Emidio non ci ha pensato su due volte a soccorrere la piccola.

Il genitore della bimba, un rom che vive nei moduli abitativi della zona Asi di Giugliano, aveva terminato la benzina in auto. Il giovane ambulanziere, nonostante il caos sulla Circumvallazione esterna causato da due tamponamenti, è riuscito in pochi minuti a raggiungere l’ospedale San Giuliano di Giugliano. Lì, i medici, hanno immediatamente sottoposto la piccola alle cure: ha ripreso conoscenza ed è stata trasferita all’ospedale Santobono di Napoli dove è in rianimazione, ma per fortuna fuori pericolo.

 

Fonte IL MATTINO

Roma, 1 maggio 2015