Fa sesso al buio con 350 ragazze fingendosi un giovane modello: ecco chi era

ImmagineContattava le sue prede sui social network, prometteva notti di sesso bollente spacciandosi per un giovane ed affascinante modello, ma la verità era ben diversa.
Si faceva chiamare ‘Anthony LaRoche’ e in realtà di giovane e di affascinante aveva bene poco, dati i suoi 68 anni.

Il suo metodo? Adescava le donne sul web, prometteva un incontro al buio, in modo da non poter essere giudicato e riconosciuto e loro incredibilmente cadevano nel tranello. Le ragazze venivano anche bendate per allontanare ogni dubbio.

Dopo circa 350 incontri-fake, l’uomo è stato scoperto e accusato di stupro. Una ragazza, proprio durante una notte di sesso nell’appartamento dell’uomo, ha deciso di accendere la luce e di togliersi la benda. A quel punto ha potuto rendersi conto dell’aspetto reale dell’uomo.

“Era un uomo panciuto, calvo di circa 65 anni – ha commentato la vittima – aveva tantissime rughe e portava degli occhiali. Ero disgustata”.

Fonte: Leggo

ER