Si fa da mangiare da solo a 10 anni: casa a fuoco, bimbo ferito

ambulanza2La mamma era andata in posta a pagare le bollette
Il bimbo ha messo in pentola un wurstel, l’olio ha preso fuoco

Solo la prontezza di riflessi di una vicina di casa che visto il fumo uscire da una finestra e ha capito che si stava incendiando la cucina dell’appartamento contiguo, ha evitato una tragedia. In ospedale è finito un bambino di origini ghanesi di 10 anni. Mentre la mamma era andata in posta a pagare le bollette, lui ha cercato di preparare il pranzo.

Ha messo in una pentola l’olio e alcuni wurstel, ma a un certo punto l’olio si è incendiato e ha dato fuoco all’intero piano cottura. La vicina di casa è intervenuta subito e ha cercato di spegnere le fiamme portando fuori in ragazzino. Per il bambino una leggera intossicazione. Sul posto i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l’ambiente.

5 maggio 2015

IlGazzettino

ER