‘Arancia meccanica’, 2 arresti – Video

Banditi aggredirono donna sola in casa mentre guardava la tv.

Entrarono in casa di una donna che viveva da sola e con un accanimento brutale l’aggredirono per rapinarla. Nella fuga distrussero poi la telecamera che aveva registrato la scena da ‘Arancia meccanica’. Dopo un mese e mezzo gli agenti della Polizia di Stato hanno identificato e arrestato i due presunti rapinatori. Gaetano Ricupero, 21 anni e Francesco Paolo Comignano, 18 anni sono accusati di avere, il 27 marzo scorso, preso di mira un appartamento al primo piano di una palazzina del quartiere Zisa. Il provvedimento restrittivo è stato disposto dal Gip del Tribunale di Palermo, Roberto Riggio.

Fonte Ansa

Palermo, 8 maggio 2015