Expo,oltre 10 indagati per devastazione

Immagine

Numero destinato a crescere, rischiano fino a 15 anni di carcere.

Sono più di una decina, al momento, gli indagati per devastazione nell’inchiesta dei pm di Milano sui disordini avvenuti il primo maggio in occasione del corteo contro l’Expo. Oltre ai 5 ‘casseur’ francesi arrestati a Genova sabato scorso, infatti, altri soggetti identificati nel corso dei vari blitz di Digos e carabinieri sarebbero già stati iscritti nel registro degli indagati con l’accusa di devastazione, che prevede una pena massima di 15 anni di carcere. E il numero è destinato a crescere.

Fonte Ansa

Milano, 8 maggio 2015