Si tuffa nel Tevere per salvare una donna, ma è clandestino e finisce in questura

vigilidelfuocoUna donna si è lanciata questo pomeriggio nel Tevere da Ponte Garibaldi, dal lato Isola Tiberina. Uno straniero, che ha visto il corpo in acqua, si è tuffato e ha portato verso la riva la donna. Alla fine del salvataggio, l’uomo è stato portato in commissariato per l’identificazione
Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e la polizia. I pompieri hanno recuperato la donna e il suo salvatore. L’aspirante suicida è stata trasportata al Fatebenefratelli.

Lo straniero, invece, che non aveva con sé i documenti è stato accompagnato in commissariato a Trastevere per essere identificato e per l’assistenza del caso. I poliziotti, infatti, una vota accertato che il salvatore era senza documenti hanno dato il via alle procedure previste.

12 maggio 2015

IlMattino

ER