Controlli notturni della Polizia di Stato, arrestato un nordafricano

polizia 4

Continuano incessanti i controlli sul territorio del capoluogo aretino da parte della Polizia di Stato: nella scorsa notte gli uomini della sezione Volanti della Questura di Arezzo, durante il pattugliamento delle strade cittadine hanno fermato due cittadini extracomunitari. I due, già noti alle forze dell’ordine come soggetti dediti a traffici delittuosi, sono stati controllati dagli agenti: indosso ad uno dei due, B.F., marocchino del 76 è stata ritrovata una cartuccia di una pistola calibro 9. I due sono stati subito tradotti in Questura. A seguito di controllo ai terminali, l’altro, M.H., tunisino del 75, è risultato essere destinatario di ordinanza di custodia cautelare e, pertanto, è stato tradotto subito in carcere dagli agenti delle Volanti. Peraltro, il primo nominato dei due, B.F, oltre ad essere deferito all’a.g. per detenzione abusiva di munizionamento ha subìto anche una perquisizione domiciliare alla ricerca di eventuali armi, eseguita dagli uomini della sez. Volanti e della Squadra Mobile di Arezzo, che tuttavia ha avuto esito negativo, non essendo state rinvenute armi all’interno dell’appartamento. Il soggetto, infine, è stato destinatario di provvedimento di espulsione dal territorio nazionale, prontamente emesso dall’ufficio immigrazione della Questura di Arezzo.

Arezzo, 14 maggio 2015