Guerrina, a “Chi l’ha Visto?” il giallo della Panda: padre Graziano riconosciuto da una prostituta

guerrina
Continuano le indagini sulla scomparsa di Guerrina Piscaglia, la donna di ‘Ca Raffaello’ di cui si sono perse le tracce un anno fa. ‘Chi l’ha Visto?‘ si sofferma sui nuovi elementi a carico di Padre Graziano, il parroco congolese indagato per la sua sparizione.

Su un biglietto, trovato in un quaderno di Padre Graziano era scritto: “Il telefonino è caduto nell’acqua come il libro delle preghiere… Guerrina non c’è più”.
Intanto, si cerca una Panda Blu in possesso di Padre Graziano prima della scomparsa di Guerrina Piscaglia.
Già in passato, si è parlato di un’auto grigia con cui la donna sarebbe stata vista allontanarsi. Sembra che padre Graziano avesse in dotazione una Panda blu, con la quale, però, il 26 aprile 2014 (pochi giorni prima della scomparsa), il prete avrebbe avuto un incidente. Secondo quanto trapela, padre Graziano era spesso vittima di incidenti, anche perché sembra che guidasse spesso in stato d’ebbrezza, e la sua Panda blu, successivamente, sarebbe stata colorata di grigio antracite.

Anche altri elementi sembrano aggravare la posizione del religioso. Una prostituta di Perugia ha riconosciuto padre Graziano nel cliente che si diceva un rappresentante e che la minacciò.

14 maggio 2015

(fonte IlMessaggero)

AP