200mila euro per somigliare a Kim Kardashian: «Non riesco più a muovere le labbra» -Guarda

cretinoVi ricordate di lui? Si chiama Jordan Jamese spese la bellezza di 150.000 sterline per somigliare a Kim Kardashian.

La notizia creò molto scalpore tanto che il giovane aveva attirato su di sè moltissime critiche.

Ebbene, ora se la sta vedendo brutta, perchè dopo i suoi ‘ritocchini‘, qualcosa è andato storto:
“Non riesco più a muovere la mia faccia – ha raccontato a E! -. Volevo solo un po di volume, ma poi sono diventate più grandi, sempre più grandi, sono diventato dipendente dal filler per le labbra. Mi sono anche spaventato perché è successo che il filler sia uscito dalle mie labbra, non vorrei mai tornare ad averle sottili come in passato, mi sentirei così noioso e normale senza le mie nuove labbra“.

15 maggio 2015

IlMattino

ER