Il dramma della bimba, rimane tre giorni accanto al corpo della mamma morta

lacrima

La donna era morta e la bambina, di soli tre anni, era rimasta accanto al corpo della madre per tutto il tempo. Il fatto, riporta il sito Ouest France, è accaduto nella città francese di Tessy-sur-Vire, nel dipartimento della Manica, nella regione della Bassa Normandia. La donna, trentenne, separata da poco e alla ricerca di un lavoro come domestica, era stata vista per l’ultima volta lunedì all’uscita della scuola di Tessy.

Dramma in Francia. Il nonno non aveva più notizie della figlia e della nipotina da tre giorni. Così si è recato a casa delle due e ha fatto la triste scoperta.

Quando il nonno materno venerdì sera è andato a casa loro ha trovato la figlia morta in bagno e la bambina sdraiata sul letto della camera matrimoniale. Secondo i primi accertamenti, la donna era morta da giorni, durante i quali la piccola è sopravvissuta mangiando patatine e dolci trovate nella dispensa della cucina. Per capire le cause del decesso bisognerà attendere l’autopsia, ma al momento la pista privilegiata è quella di una morte naturale.

Fonte Il Mattino

Parigi, 15 maggio 2015