GREY’S ANATOMY, COLPO DI SCENA. Dopo la notizia della morte di Derek, arriva l’inaspettato retroscena

greysanatomyuParla l’attore che da anni presta il volto a Richard Webber in Grey’s Anatomy, rivelando che la morte di Derek Shepherd/Patrick Dempsey è stata una sorpresa per lo stesso cast: “Siamo rimasti anche noi all’oscuro fino all’ultimo. La serie non sarebbe stata la stessa senza di lui, Derek è un’icona della storia televisiva”.

La morte dell’amatissimo dottor Derek Shepherd nell’undicesima stagione di “Grey’s Anatomy” ha letteralmente sconvolto il pubblico che da anni segue il più romantico e sentimentalmente intricato dei medical drama, scatenando la disperazione delle fan dell’attore Patrick Dempsey. La produttrice e creatrice della serie Shonda Rhimes, criticatissima per la drastica decisione ed evidentemente ben conscia che la morte di Shepherd non sarebbe stata gradita agli spettatori, ha fatto tornare brevemente il personaggio nel finale di stagione appena trasmesso negli Usa, con un emozionante flashback che ha commosso tutti. Sul drammatico colpo di scena interviene ora un membro del cast, l’attore James Pickens Jr., che dal 2005 interpreta il personaggio di Richard Webber. Pickens ha spiegato in un’intervista a “ABC News” come gli attori siano stati tenuti all’oscuro del triste destino di Derek fino alla fine:

Siamo rimasti all’oscuro di molte cose. Le informazioni ci venivano date all’ultimo minuto.

Ovviamente, Grey’s Anatomy non sarebbe stato lo stesso senza di lui. Era una parte integrante dello show. Patrick è un ragazzo di grande talento e il suo personaggio è diventato un’icona. Voglio dire, fa ormai parte della Storia della televisione.

Le motivazioni dell’addio di Patrick Dempsey a “Grey’s Antomy” sono rimaste ignote al pubblico per parecchie settimane, fino a quando un’indiscrezione circolata negli ultimi giorni avrebbe svelato l’arcano: sembra che l’attore sia stato licenziato dalla produzione perché “beccato” a tradire la moglie dalla collega di set Ellen Pompeo (Meredith Grey). Ecco spiegato dunque, il motivo dell’allontanamento, fortemente voluto dall’irreprensibile Shonda Rhimes. Non a caso, peraltro, Dempsey ha divorziato da Jillian Fink lo scorso gennaio, dopo 15 anni di matrimonio. Peccato che l’infedeltà coniugale dell’attore sia costata molto cara anche alle sue affezionate spettatrici.

17 maggio 2015

(fonte FanPage)