Studente morto in gita, il messaggio choc a ‘Chi l’ha Visto?’: «Lo tengono, poi vola giù…»

studentemorto‘Chi l’ha visto’ mostra durante la trasmissione la schermata di un cellulare con una conversazione su Whatsapp che riguarda la morte diDomenico Maurantonio, lo studente padovano caduto dalla finestra di un hotel mentre era in gita a Milano.

Sembra che un anonimo testimone, probabilmente presente la notte in cui il ragazzo è precipitato, abbia scritto: “Se ti racconto cos’è successo ieri mattina in hotel non ci credi”. Il messaggio risalirebbe quindi a martedì 12 maggio, il giorno dopo il ritrovamento del cadavere di Domenico. “Dimmi tutto”, risponde l’anonimo interlocutore.

E il primo spiega: “L’altra sera dei ragazzi di una scuola di Padova son venuti da noi in hotel… di notte si sono ubriacati da fare schifo e hanno deciso di fare degli scherzoni sui corridoi dell’hotel. il “migliore” di questi scherzi – si legge nel messaggio – è stato defecare per il corridoio del quinto piano… non contento, uno di questi per fare il figo decide di mettersi sul cornicione per farla dalla finestra… quindi si fa tenere per le braccia dagli amici e ad un certo punto vola giù. Morto.

Gli amici non hanno detto nulla a nessuno e son tornati in stanza… il corpo è stato trovato il mattino dopo”. La risposta dell’interlocutore è una risata.

21 maggio 2015

IlMattino

ER