Il medico la rassicura, poi mentre guarda la tv la strana intuizione

INTUIZIONEDATV
Neanche lei avrebbe mai pensato che guardando uno dei suoi serial tv preferiti avrebbe potuto salvarsi la vita. Invece è proprio quello che è accaduto alla 36enne Sarit Fishbein, una donna israeliana madre di tre bambini. Come ha raccontato lei stessa ai media locali, circa due anni fa la ragazza aveva sentito qualcosa sul seno e per questo si era sottoposta ad un visita specialistica che però non aveva dato alcun riscontro. Il medico consultato infatti le aveva detto che non si trattava di nulla di grave e quindi non doveva preoccuparsi. Successivamente guardando un episodio della celebre serie televisiva statunitense Grey’s Anatomy, si è accorta che parlavano di un caso simile al suo e ha deciso di effettuare un nuovo controllo medico. Una decisione che si è rivelata fondamentale perché il nuovo medico le prescrisse con urgenza esami specifici che individuarono un cancro al seno al terzo stadio e in rapida espansione.

“Ero in buona salute e stavo allattando il mio terzo figlio e l’aspetto bitorzoluto, secondo il dottore era probabilmente dovuto al latte che si raccoglieva in un’area del seno e che i tessuti sarebbero rientrati appena finito di allattare” ha raccontato la donna, aggiungendo: “In una puntata di Grey’s Anatomy una giovane madre arrivava al Seattle Grace Hospital per una mastectomia dopo che un cancro al seno era stato scambiato per un grumo di latte. Quella notte non riuscii a dormire. Mi sembrò come un enorme segnale d’allarme”. La 36enne è stata operata e ora sta bene.

22 maggio 2015

(fonte FanPage)

AP